Trainspotting 2: i treni passano ancora

di Lorenzo Borzuola Ultimo spettacolo delle ventidue e venticinque. In sala si proietta Trainspotting 2, e già dalle prime scene il pubblico volge lo sguardo verso un’amara malinconia del passato. La stessa malinconia che si rincorre fin dai primissimi fotogrammi e che ha, se non in alcuni punti, un costante legame con il primo film, quello che tanto successo aveva avuto e che, dopo vent’anni, … Continua a leggere Trainspotting 2: i treni passano ancora

La botta del sabato sera

di Lorenzo Borzuola Sabato 18 febbraio 2017. Una serata scandita dalle ore quiete e troppo inesorabilmente lente per essere un sabato sera. Erano settimane, se non mesi, che non uscivo un po’ nel quartiere natale. Con lo studio e tutto il resto mi ero un po’ allontanato da quell’ambiente, dove vi tornavo solo per andare a casa. Invece quella sera tanta era la voglia di … Continua a leggere La botta del sabato sera

Muslim Ban 2.0

di Ettore Arcangeli Dopo che il Muslim Ban è stato dichiarato incostituzionale da più giudici di più corti supreme di più stati della federazione, il Presidente Trump torna all’attacco promettendo un nuovo bando: questa volta a prova di giudici e Corti Supreme varie. Il Muslim Ban 2.0 dovrebbe essere pronto prima di marzo e secondo quanto affermato dal Segretario alla Sicurezza Nazionale John Kelly alla … Continua a leggere Muslim Ban 2.0

Adolfo Celi: l’eroe dei due mondi

di Lorenzo Borzuola Era il 19 febbraio 1986 quando a Siena si spense per un arresto cardiaco uno dei volti più noti del cinema italiano. Avrebbe dovuto fare la sua comparsa sul palcoscenico, ma il destino segnato aveva incaricato il collega e amico Vittorio Gassman di prendere il suo posto. Chi si ricorda di lui? Come dimenticarcene?! La possente corporatura, il grosso naso aquilino, i … Continua a leggere Adolfo Celi: l’eroe dei due mondi

La nobile arte della tragedia

di Lorenzo Borzuola A sole poche settimane dalla tragedia che coinvolse la località turistica di Rigopiano, nel pescarese, ora luogo di drammi e lutti, un’altra notizia sciagurata sta per abbattersi su quella faccenda. Una miniserie incentrata sui fatti accaduti. Sarà la casa produttrice Taodue a prendersi l’incarico di trasporre in poche puntate la triste storia avvenuta quest’inverno quando l’Italia centrale era già smembrata dalla furia … Continua a leggere La nobile arte della tragedia

Bienvenue à Marly-Gomont

di Ettore Arcangeli È il 1975. Alla facoltà di medicina di Lille quelli che sono ormai ex-studenti festeggiano la laurea, pronti ad esercitare la professione di medico. Tra questi si aggira René Ramollu, sindaco di un piccolo paesino di campagna della Piccardia, Marly-Gomont, in cerca di un medico. Nessuno tra i neolaureati è disposto a trasferirsi in mezzo al nulla per esercitare la professione, tranne … Continua a leggere Bienvenue à Marly-Gomont

Nostra Italia del miracolo

di Lorenzo Cavallo  È dai tempi del soliloquio di Amleto che nella forma del monologo, l’attore trova la sua massima sfida, il suo massimo sperimentarsi, il suo estremo mettersi alla prova. In fondo a destra un tavolino verde con sopra una bottiglia d’acqua san pellegrino, un bicchiere di vetro, dei fogli, alcune pagine di giornale, un paio di collane di perle. Davanti, sulla sinistra, un … Continua a leggere Nostra Italia del miracolo