Chuck Berry, padre del Rock

di Lorenzo Borzuola Agli amanti della musica nuova, esclusivamente di quella all’avanguardia, moderna e inarrivabile, suonata nelle discoteche dove l’incessante ritmo pulsante mette tutti in una condizione di adrenalina ed eccitazione, ricordatevi che tutto ha un proprio passato e delle basi profondamente ben radicate nel sottosuolo di quella musica, a detta di molti, superata, surclassata, ma che resta e resterà sempre quel punto ben preciso, … Continua a leggere Chuck Berry, padre del Rock

Kurt Gerron: Kabaret ad Auschwitz

di Lorenzo Borzuola Personaggi che durante gli anni hanno consolidato una certa dose di mistero rimanendo celati come oro in forzieri, all’improvviso tornano al presente e la loro storia è capace di affascinare e destare stupore generale. Di uomini dalla strana esistenza ce ne sono stati, e ciò che più affascina è naturalmente non quello che hanno fatto per cambiare il mondo, ma come il … Continua a leggere Kurt Gerron: Kabaret ad Auschwitz

Il vento sta cambiando?

di Ettore Arcangeli La mattina si riempe lentamente di sole. Le città si svegliano. Gli alberi sono già in fiore. Mark Rutte tira un sospiro di sollievo. I Paesi Bassi hanno riconfermato il Volkspartij voor Vrijheid en Democratie (Partito Popolare per la Libertà e la Democrazia) come maggioritario nel paese e nella Tweede Kamer, simile alla nostra Camera dei Deputati. Ma perché le elezioni di … Continua a leggere Il vento sta cambiando?

10 e più capolavori di Monicelli

di Lorenzo Borzuola Una piccola premessa è sempre di regola. Con questa revisione non si cerca di stabilire un risultato che sia categorico e ultimo. Quando si tratta di classificare un qualcosa, che sia un’opera d’arte figurativa, scritta o filmata, è necessario si, andare in contro ai gusti del pubblico e restare all’interno di parametri scientificamente e statisticamente provati, ma alla fine una personale e … Continua a leggere 10 e più capolavori di Monicelli

Il diritto di contare: le radici dell’allunaggio nate con l’odio razziale

di Lorenzo Borzuola Tre donne di colore nell’America degli anni sessanta. Katherine Johnson, Dorothy Vaughan e Mary Jackson lavorano in un ufficio della NASA come matematiche e fisiche, ma il loro compito inizia e finisce tra quelle quattro mura. Un giorno, notate dai supremi ricercatori bianchi, una per una vengono spostate nelle varie sezioni dell’industria aereospaziale a seconda delle proprie attitudini. Una fra queste, Katherine … Continua a leggere Il diritto di contare: le radici dell’allunaggio nate con l’odio razziale

Esistono storie che non esistono

di Ettore Arcangeli Maccio è un virus a cui non puoi sfuggire ma neanche proprio, guarda, io ci ho provato, niente! L’affetto che mi lega a quel simpatico pelato è tanto per cui essere totalmente obbiettivo mi risulterà difficile. È certo però che con Omicidio all’Italiana Maccio Capatonda fa un salto di qualità rispetto a Italiano Medio. Se il primo era un’antologia degli sketch di … Continua a leggere Esistono storie che non esistono

Monna Lisa’s snigger: il fascino sopravvalutato della Gioconda

di Lorenzo Borzuola Visitare Parigi è un’esperienza completa, che può cambiarti la vita. Da una parte il brivido della grande metropoli che si estende senza termine, la fin dove l’occhio può arrivare. Una città che già a metà del 1700 era una delle metropoli più grandi d’Europa, ed è continuata a esserlo per anni, prima che altre non s’intromettessero nello sconfinato orizzonte dello sviluppo e … Continua a leggere Monna Lisa’s snigger: il fascino sopravvalutato della Gioconda