Doctor Sleep – Il sequel di Shining arriverà nel 2020

di Lorenzo Borzuola

Scordatevi un sequel del capolavoro di Stanley Kubrick, film che non soddisfece lo scrittore americano Stephen King, e che nel 2013 ha pubblicato Doctor Sleep; seguito dei fatti avvenuti nell’Overlook Hotel che sconvolsero la vita della famiglia Torrance. Infatti, nel libro di King, è il Danny cresciuto il solo e vero protagonista. Dopo la morte del padre, che nel romanzo avviene dopo l’esplosione di una caldaia (particolare sostituito con un congelamento nell’opera di Kubrick), mamma e figlioletto sfuggono alla tragedia e alla follia omicida del padre, rifugiandosi in Florida.

doctor-sleep (1)

 

Per Danny, tuttavia, quel fatto non sembra essere mai svanito del tutto, e la Luccicanza continua a mostrargli gli spettri dell’Overlook Hotel. Dick Halloran, il vecchio cuoco dell’albergo, lo convince a crearsi una scatola mentale nella quale rinchiudere tutti quegli spettri e morti viventi che trovano nell’aura di Danny maggior nutrimento per non passare subito nell’aldilà. Il tempo passa e Danny si fa grande, e come è stato per il padre, anche per lui la bottiglia diventa un buon modo per dimenticare passato presente e futuro. Ed è proprio in questo momento, che inizia la storia di Danny Torrance.

Il film che tratterà degli eventi narrati da King, uscirà molto probabilmente nel 2020. La Warner Bros ha fissato l’uscita nelle sale americane offrendo a Mike Flanagan, regista de Il Gioco di Gerald (altra opera dello scrittore americano), di dirigere questo lungometraggio che si prospetta già avvincente. Ewan McGregor, secondo fonti certe, interpreterà il Danny adulto. Nel cast anche Rebecca Ferguson e Alex Essoe, Carl Lumbly e Bruce Greenwood. Per chi non avesse letto Shining e Doctor Sleep, si consiglia la lettura, nell’attesa che esca questo nuovo film.

coverlg_home
Ewan McGregor vestirà i panni di Danny Torrance
MV5BMjIyOTU0MTg2Nl5BMl5BanBnXkFtZTcwODk1Njk1OA@@._V1_SY1000_CR0,0,1499,1000_AL_.jpg
Mike Flanagan, regista del film

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.