Dopo una settimana ricca di cinema si è conclusa la prima edizione di Oltre lo specchio, il festival del cinema fantastico e fantascientifico di Milano.

Da mercoledì 5 a mercoledì 12 giugno, le sale del Cinema Palestrina e dell’Arcobaleno Film Center hanno ospitate le proiezioni di ben 17 opere inedite e in anteprima in concorso, 11 titoli nelle sezioni collaterali e 26 cortometraggi provenienti da tutti gli angoli del globo.

La kermesse ha permesso al pubblico milanese di conoscere una realtà diversa da quella che si conosce tutti i giorni, una realtà che esiste al di là e accanto alla nostra, fatta di immaginazione e potenza onirica.

La serata conclusiva, il 12 giugno presso l’Arcobaleno Film Center, ha consegnato alla storia i primi vincitori dei quattro premi Ciciarampa del festival, selezionati da una giuria di esperti: Luisa Ceretto dalla Cineteca di Bolgona, Paolo Nizza da Sky Cinema ed Emanuele Sacchi di Film Tv.

Il Premio Ciciarampa al Film più originale viene diviso ex-aequo tra due pellicole: Das letzte Land (2019), del tedesco Marcel Barion, e The Pool (2018), del thailandese Ping Lumpraploeng.

Mentre Perfect (2018), di Eddie Alcazar, vince il Premio Ciciarampa per i Migliori Effetti speciali la Miglior Regia è tutta del giapponese Hideki Takeuchi, con il suo Color Me True (2018), apprezzato anche dal pubblico che lo premia come Miglior Film.

Ad aggiudicarsi invece il titolo di Miglior Film scelto dalla giuria del festival è Cities of Last Things (2018) del regista taiwanese Wi Ding Ho.

La bellezza di un festival come Oltre lo specchio non si ferma però ai soli premi. Ogni film meriterebbe infatti una menzione d’onore, dai meno ai più riusciti. Registi, attori e produttori, in molti dei casi hanno fatto di tutto per raccontare una storia, spesso con budget irrisori. La passione per il cinema li ha spinti però a mettersi in gioco e a sfidare la realtà, creando una moltitudine di universi differenti.

Finito il festival, questi universi non possono che rimanere nella mente e nel cuore di chi ha avuto la fortuna e il piacere di entrarci in contatto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here