Il Ravenna Nightmare Film FestASCIG (Associazione culturale per gli scambi fra Italia e Giappone) e l’Istituto Giapponese di Cultura di Roma a fine febbraio si uniscono per portare in Italia il Japanese Film Festival o JFF plus.

Il festival, realizzato dalla Fondazione giapponese di Tokyo, promuove il cinema giapponese nel mondo. Lo slogan dell’evento, da quest’anno online in 20 paesi del mondo, è Japanese Film Anytime, Anywhere!, ovvero I film giapponesi in ogni momento e in ogni luogo!

Trai 20 paesi fortunati c’è anche l’Italia, grazie all’intermediazione del Ravenna Nightmare Film Festival che già da vari anni, tra le altre cose, si occupa anche di promuovere sul nostro territorio il cinema giapponese, d’animazione e non. Attraverso la collaborazione con ASCIG, infatti, il Nightmare ha portato a Ravenna i capolavori di svariati maestri giapponesi che sono anche volati in Romagna per partecipare come ospiti del festival ravennate.

Il Japanese FIlm Festival si svolgerà in streaming dal 26 febbraio al 7 marzo. Il vasto programma comprende 30 film giapponesi visibili gratuitamente. Si va da lungometraggi animati a cortometraggi inediti, documentari e classici ma anche interviste ai protagonisti del cinema giapponese.

Inoltre, lo staff del Nightmare insieme a ASCIG, ha preparato cinque dirette streaming, gratuite e accessibili fino a esaurimento posti, per commentare alcuni dei film proposti dal festival giapponese. 

Il programma delle dirette

Sabato 27 febbraio alle 18.00, Mariangela Sansone insieme a Marco Del Bene, presidente e fondatore di ASCIG, commenteranno Stolen Identity di Nakata Hideo.

Lunedì 1 marzo alle 18:00, Marco Del Bene ed Enrica Maria Mainenti parleranno di Comico e grottesco in Giappone commentando Dance With Me di Yaguchi ShinobuTremble All You Want di Ōhku Akiko.

Mercoledì 3 marzo alle 18:00 Marco Del Bene parlerà del tema de La famiglia in Giappone, commentando One Night di Shiraishi Kazuya Il sapore del riso al tè verde di Ozu Yasujirō

Venerdì 5 marzo alle 18:00 Stefano Romagnoli e Marco Del Bene commenteranno Project Dreams–How to Build Mazinger Z’s Hangar di Hanabusa Tsutomu; A Story of Yonosuke di Okita Shuichi e Railways di Nishikori Yoshinari

Domenica 7 marzo alle 18:00 Marco Del Bene, Mariangela Sansone e Maria Elena Tisi commenteranno la sezione cortometraggi. 

Sarà possibile prenotare le dirette su eventbrite, seguendo il link allegato alla data dell’evento. Mentre per vedere il programma completo del JFF basterà collegarsi direttamente sulla piattaforma streaming che proietterà i film al link JFF Plus: Online Festival Home | DISCOVER JAPANESE CINEMA ONLINE (jpf.go.jp).

japanese film festival

Leggi anche: Koji Yamamura – Quattro corti per l’Ottobre Giapponese

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here