lunedì, Gennaio 17, 2022

Quel che resta del giorno – Hopkins, solerte maggiordomo lontano dalla realtà

Quel che resta del giorno è un capolavoro del 1993 diretto da James Ivory, con Emma Thompson ed Anthony Hopkins. Tratto dal romanzo di Kazuo Ishiguro.
La spiaggia (1954)

La spiaggia – Battaglia marina contro l’ipocrisia

La spiaggia è un film in ferraniacolor del 1954 diretto da Alberto Lattuada e inserito tra i 100 film italiani da salvare.
La stanza del figlio (2001)

La stanza del figlio – Si può sopravvivere al dolore?

Nono film che vede Nanni Moretti regista e vincitore della Palma D'oro alla 54° edizione del Festival di Cannes, La stanza del figlio è uno dei lavori più drammatici del regista romano.
Il sorpasso (1962)

Il sorpasso – Il capolavoro intramontabile di Dino Risi

Uscito nelle sale cinematografiche nel 1962, Il sorpasso strizza l'occhio al neorealismo offrendo allo spettatore uno spaccato della società italiana degli anni '60

Ladri di biciclette – Il triste e sconsolato capolavoro del Neorealismo

Ladri di biciclette è riconosciuto come uno dei capolavori della settima arte. Simbolo del Neorealismo diretto nel 1948 da Vittorio De Sica.

The Hunt (Jagten) – Spietato dramma di Thomas Vinterberg

The Hunt (Jagten) è un dramma del 2012 diretto da Thomas Vinterberg, vincitore del premio Oscar per l'ultimo lavoro, Un altro giro (Druk). Con Mads Mikkelsen, Alexandra Rapaport e Thomas Bo Larsen.

Sacco e Vanzetti – Il capolavoro di Montaldo sul processo a Nick e Bart

Sacco e Vanzetti è un mirabile capolavoro giudiziario diretto da Giuliano Montaldo, il quale ridà voce agli oppressi della storia.
Frances McDormand in Nomadland

Nomadland – Alla ricerca disperata della solitudine

Vincitore del premio come miglior film agli Oscar 2021, diretto da Chloé Zhao, regista cinese naturalizzata statunitense, Nomadland è il film dell’anno e senza alcun dubbio resterà nella memoria collettiva per parecchio tempo.

Il bambino con il pigiama a righe – Il romanzo di John Boyne portato...

Il bambino con il pigiama a righe (The Boy in the Striped Pyjamas) è un film sull'olocausto diretto da Mark Herman, basato sull'omonimo romanzo di John Boyne.

The Father – La sublime e agghiacciante rappresentazione della malattia

The Father è un film del 2020 diretto da Florian Zeller. La pellicola grazie alla quale Anthony Hopkins ha vinto il suo secondo premio Oscar.

Resta connesso

3,321FansLike
211FollowersFollow
39FollowersFollow

Gli ultimi articoli

Miseria e nobiltà – Dalla commedia di Scarpetta al film con Totò

Miseria e nobiltà è un film del 1954 diretto da Mario Mattoli e interpretato da Totò. Tratto dall'omonima commedia di Eduardo Scarpetta.

Il marchese del Grillo – Io sò io e voi non siete un…

Ambientato a Roma nel 1809 Il marchese del Grillo racconta le vicende di un Marchese alla corte di papa Pio VII (Paolo Stoppa) che ama passare il tempo tra burle e belle donne mentre assiste pigramente all'arrivo dei francesi di Napoleone e alla restaurazione del potere pontificio.

Il caso Spotlight – Qualcuno pensi ai bambini!

Il caso Spotlight è un film del 2015 diretto da Tom McCarthy e sulla figura dell’arcivescovo Bernard Francis Law, accusato di aver tenuto nascosti molti casi di pedofilia avvenuti in diverse parrocchie.
La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino

La Grande Bellezza – Vera storia di una vita falsa

La Grande Bellezza, film diretto da Paolo Sorrentino, affronta la storia di Jep Gambardella, tra le strade di Roma e delle sue illusioni.
Un eroe dei nostri tempi

Un eroe dei nostri tempi – Il comico antieroe di Alberto Sordi

Scritto e diretto da Mario Monicelli, Un eroe dei nostri tempi è un film del 1955 con protagonista Alberto Sordi nel ruolo di Alberto Menichetti, un uomo ossessionato dalla paura di "restare incastrato".