RCA – Il tempio della musica italiana

di Filippo Arcangeli                                                                                    “Noi non vendevamo saponette, vendevamo sogni,emozioni, pensiero, divertimento: e certo subivamotensioni, ma eravamo coinvolti in una bolla artistica enell’orgoglio di portare … Continua a leggere RCA – Il tempio della musica italiana

Alice Coltrane – Something About John Coltrane

di Filippo Arcangeli   Siamo nel 1971 anno d’uscita di Journey in Satchidananda, Alice McLeod nota come Alice Coltrane realizza uno degli album più importanti della storia del jazz d’avanguardia. La morte di John (1967) rappresenta una fase esistenziale rilevante della vita di Alice e spingerà l’artista di Detroit a voler continuare tutto quello che le aveva trasmesso: il loro amore seppur durato quattro anni è stato … Continua a leggere Alice Coltrane – Something About John Coltrane

Franco Battiato – Gli opposti si attraggono

di Filippo Arcangeli Opposti, Antistanti, Contrastanti, Del tutto divergenti, Antitetici. Aggettivi che vanno a definire due generi come la musica classica e la musica elettronica. Dunque cosa avvicina queste due categorie? La risposta è lo studio accurato del compositore. Nel secondo dopoguerra nasce la musica contemporanea, frutto del lavoro svolto da Arnold Franz Walther Schönberg compositore austriaco che fondò all’inizio del XX secolo la Seconda scuola … Continua a leggere Franco Battiato – Gli opposti si attraggono

Young Signorino e l’espressione dello Zeitgeist

di Ettore Arcangeli Da qualche giorno non capivo alcuni meme e post su Facebook, ma non ci facevo molto caso lo ammetto. La mia attenzione era rapita dalla politica italiana, dal contratto di governo e dal rewatch di Breaking Bad. Non mi veniva di soffermarmi sui meme che non mi risultavano immediatamente comprensibili. Poi, un post di un mio contatto –di quelli che generano sempre discussioni … Continua a leggere Young Signorino e l’espressione dello Zeitgeist