giovedì, Febbraio 2, 2023

No Time to Die – L’addio di Daniel Craig a James Bond

No Time to Die è l'ultima partecipazione di Daniel Crag nei panni del famoso personaggio di James Bond, creato dallo scrittore inglese Ian Fleming.

Il braccio violento della legge – Friedkin e la rivoluzione del poliziesco

Il braccio violento della legge (The French Connection) è un cult del 1971 diretto da William Friedkin. Con Gene Hackman e Roy Scheider.
Il Gladiatore (2000)

Il Gladiatore – Il dilemma shakespeariano nella Roma Antica

Uno dei capolavori di Ridley Scott

Il colpo della metropolitana – Il cult originale con Walter Matthau e Robert Shaw

The Taking of Pelham One Two Three è un cult del 1974 diretto da Joseph Sargent e interpretato da Robert Shaw e Walter Matthau.

Cinema esplosivo – Le 10 grandi esplosioni del cinema

Top 10 dei film con le esplosioni più belle della storia del cinema. Cinema esplosivo, da Il Buono, il Brutto e il Cattivo a Il cavaliere oscuro.
Daniel Craig è James Bond

Casinò Royale – Il mio nome è Bond, James Bond

Martin Campbell dirige 007.
Gli uomini d'oro

Gli uomini d’oro – Il colpo pop di quattro insoliti ignoti

La recensione del secondo lungometraggio di Vincenzo Alfieri.
El Camino, a Breaking Bad Movie Netflix

El Camino – Un film che ha ancora tanta strada da fare

Per anni abbiamo atteso il ritorno di Jessie Pinkman. Ora eccolo qui, sulla strada verso la libertà.

Glass – Tre protagonisti e la tragicità del supereroe

Glass. Il nuovo film scritto e diretto da M. Night Shyamalan

Resta connesso

3,321FanLike
211FollowerSegui
39FollowerSegui

Gli ultimi articoli

Il primo giorno della mia vita – Paolo Genovese affronta il tema del suicidio

Il primo giorno della mia vita è l'ultima fatica di Genovese. Racconta le vicissitudini di quattro persone che si vogliono suicidare e di un uomo misterioso che tenterà di dissuaderli dall'insano gesto

Avengers contro Thanos – chi ha ragione veramente?

Avengers contro Thanos per salvare l'umanità o per permetterle di autodistruggersi?

Babylon – Damien Chazelle destruttura il cinema e omaggia lo spettatore.

Babylon apparentemente si limita a raccontare il passaggio dal cinema muto a quello sonoro, avvenuto a cavallo tra il 1927 e il 1930. In realtà, in questa pellicola dagli echi felliniani, scorsesiani e tarantiniani c'è molto di più. In essa è presente il senso stesso della Settima Arte.

Gli idoli delle donne – La nuova commedia di Lillo & Greg.

Lillo & Greg, come è nel loro stile, confezionano una pellicola esente da volgarità che talune volte vira verso il surreale. Gli idoli delle donne è fondamentalmente una critica ad una società votata all'apparenza piuttosto che alla sostanza

Per tutto il resto dei miei sbagli – Il romantico esordio di Camihawke

Per tutto il resto dei miei sbagli è il romanzo di esordio dell’amatissima influencer non influencer Camilla Boniardi, conosciuta come Camihawke dai suoi follower.