Cinque grandi attori francesi nel cinema italiano: Gerard Depardieu

di Lorenzo Borzuola E arriviamo così a quello che forse è il più internazionale dei cinque attori francesi che questa rassegna ha voluto onorare, puntualizzando soprattutto il loro immenso impegno nel nostro cinema, che tanto lustro ha avuto anche grazie a personaggi del calibro di Noiret, Piccoli, Leroy o Trintignant. Ma forse quello che più si è sporcato le mani con grandi e piccoli ruoli, in … Continue reading Cinque grandi attori francesi nel cinema italiano: Gerard Depardieu

Cinque grandi attori francesi nel cinema italiano: Philippe Leroy

di Lorenzo Borzuola E arriviamo al penultimo tassello di questa rassegna. Quasi sicuramente quello di Philippe Leroy è un volto noto a quelle vecchie generazioni, incalliti amanti del personaggio salgariano di Sandokan. Tuttavia, anche per i più giovani che non ne conoscono il nome, il suo è uno sguardo inconfondibile, visto e rivisto dal cinema italiano più maturo e impegnato, a quello essenzialmente goliardico, di cappa … Continue reading Cinque grandi attori francesi nel cinema italiano: Philippe Leroy

Cinque grandi attori francesi nel cinema italiano: Jean-Louis Trintignant

di Lorenzo Borzuola Dopo il successo del film di Dino Risi „il Sorpasso“, la popolarità di Jean-Louis Trintignant crebbe ancora di più. Il ruolo dello studente timido e pauroso che è quasi sequestrato da Bruno (Vittorio Gassman), uno scapestrato e rozzo uomo di mezz’età che lo convince ad andare con lui a Ferragosto, diede al francese la possibilità di farsi un uomo e costruire così la … Continue reading Cinque grandi attori francesi nel cinema italiano: Jean-Louis Trintignant

Roman Polanski – Vita, tragedia, cinema!

di Lorenzo Borzuola Il grande regista francese, ma di origini ebreo polacche, Polanski, è uno spunto per tutta l’industria cinematografica dei primi anni sessanta fino ad oggi. Da quando realizzò il suo primo lungometraggio “Il Coltello nell’acqua” nel 1962, non ha fatto altro che far accrescere nel pubblico quella veste di grigio direttore tormentato ed estremamente grottesco, e parte di quei fattori, di quegli elementi … Continue reading Roman Polanski – Vita, tragedia, cinema!

Ma révolution – La rivoluzione dei gelsomini vista da un quindicenne

di Ettore Arcangeli C’è un cinema nella città medievale di Perugia che ha una particolarità: permette alla comunità di usufruire dei suoi spazi. Così le associazioni culturali Le Jasmin e Français d’Ombrie hanno approfittato dell’opportunità e hanno organizzato un martedì sera alternativo alla dittatura della Champions League. Il PostModernissimo ha così ospitato un aperitivo tunisino, seguito poi dalla proiezione del film Ma révolution. Con l’occasione, … Continue reading Ma révolution – La rivoluzione dei gelsomini vista da un quindicenne

Une Présidente ou un Président?

di Ettore Arcangeli Il 7 maggio 2017 i francesi saranno chiamati a decidere il futuro della loro nazione. Il ballottaggio tra Marine Le Pen ed Emmanuel Macron sarà uno spartiacque politico, non solo per la Francia ma per tutta l’Europa. Sì perché tra i due contendenti ci sono delle differenze abissali sul loro programma, sulla loro persona e sulla loro idea di futuro. E in … Continue reading Une Présidente ou un Président?

Monna Lisa’s snigger: il fascino sopravvalutato della Gioconda

di Lorenzo Borzuola Visitare Parigi è un’esperienza completa, che può cambiarti la vita. Da una parte il brivido della grande metropoli che si estende senza termine, la fin dove l’occhio può arrivare. Una città che già a metà del 1700 era una delle metropoli più grandi d’Europa, ed è continuata a esserlo per anni, prima che altre non s’intromettessero nello sconfinato orizzonte dello sviluppo e … Continue reading Monna Lisa’s snigger: il fascino sopravvalutato della Gioconda

Dobbiamo cacciarli?

di Ettore Arcangeli Le finestre chiuse per il temporale, la televisione accesa su un film di Robin Williams e lo smartphone in mano per controllare i social. Così tra i numerosi feed mi colpisce un aggiornamento del The Guardian. Colpito dal titolo ambiguo che parlava di un investimento a Nizza ho subito cambiato canale e cercato un notiziario. Le primi immagini sono terribili. Gente che … Continue reading Dobbiamo cacciarli?